29.09.2017

L'ex Presidente della Repubblica federale Horst Köhler e tre CEO del settore tipografico come oratori ufficiali

Koenig & Bauer: riuscita settimana di eventi per il duecentesimo anniversario

  • Seicentocinquanta ospiti internazionali all'evento ufficiale al VCC
  • Oltre tredicimila visitatori alla Giornata porte aperte
  • World of Print dal punto di vista pratico
  • Köhler contro gli egoismi nazionali sui temi del futuro
Foto 1: Claus Bolza-Schünemann
Ritorno alle origini con lo sguardo rivolto al futuro: alla conferenza stampa, il CEO Claus Bolza-Schünemann ha presentato la nuova immagine del marchio del Gruppo Koenig & Bauer (1)

Con un'affluenza di oltre tredicimila visitatori alla Giornata porte aperte, il 23 settembre si è conclusa la settimana dedicata al duecentesimo anniversario aziendale di Koenig & Bauer AG a Würzburg. All'evento ufficiale presso il Vogel Convention Center (VCC), con l'ex Presidente della Repubblica federale, il Prof. dott. Horst Köhler, come oratore principale e relazioni di tre CEO di rinomate tipografie, hanno partecipato seicentocinquanta ospiti provenienti da tutto il mondo. Numerosi clienti e partner commerciali hanno anche visitato la sede principale di Würzburg, tirata a lucido per l'occasione, dove hanno ammirato macchine da stampa storiche e moderne in produzione. La settimana dedicata all'anniversario è iniziata con una conferenza stampa internazionale in cui l'azienda, nuovamente in auge dopo essersi adattata con successo ai cambiamenti del mercato tipografico, ha presentato gli obiettivi ambiziosi e le strategie per il suo terzo secolo di storia come pure la nuova immagine del marchio (si veda il comunicato stampa del 20/09/2017).  

Foto 2: Mathias Dähn
Il Direttore finanziario, il dott. Mathias Dähn, ha illustrato i target e le strategie per il prossimo secolo dell'azienda. (2)

Il prodotto stampato ha una storia avvincente

Foto 4: ufficiale presso
All'evento ufficiale presso il Vogel Convention Center (un'ex sala rotative), il CEO Claus Bolza-Schünemann ha accolto 650 ospiti provenienti da tutto il mondo (4)
Nel suo saluto di benvenuto agli ospiti presso il VCC, il Presidente del CdA, Claus Bolza-Schünemann, ha accennato alla storia dell'azienda, strettamente legata alla sua famiglia. Inoltre ha ringraziato generazioni di clienti, dirigenti e dipendenti per il loro prezioso contributo nel superamento di crisi, guerre e rivoluzioni tecnologiche. Bolza-Schünemann: "Il prodotto stampato tiene in movimento la nostra azienda e i suoi dipendenti da duecento anni. Un compito davvero avvincente quello di trovare, anche in un mondo digitalizzato, tecnologie, soluzioni e applicazioni sempre nuove che permettano ai nostri clienti di continuare ad avere successo".  

Foto 6: Karsten Kilian
Il Prof. dott. Karsten Kilian dell'Università di Würzburg-Schweinfurt, esperto di marchi, ha moderato le relazioni sul World of Print e ha esposto lui stesso una relazione sul World of Brands (6)

World of Media, … Packaging e … Security dal punto di vista del CEO

Sulla situazione attuale e sulle prospettive per il futuro del mondo della tipografia in diversi segmenti di questo vasto e vario mercato hanno esposto le proprie relazioni ben tre CEO di rinomate aziende, moderati dal Prof. dott. Karsten Kilian dell'Università di Würzburg-Schweinfurt, esperto di marchi. Nella sua breve relazione sul "World of Media", Axel Hentrei, CEO del gruppo Bertelsmann Printing Group di Gütersloh, ha spiegato gli effetti dell'online sulla stampa di libri, opuscoli, cataloghi, riviste e stampati pubblicitari. Considerate le tirature in calo e l'aumento del numero di testate, Hentrei vede una possibile soluzione nell'automazione dei processi produttivi, nella finitura dei prodotti stampati, nella suddivisione del lavoro tra stampa e online e nella stampa digitale.  

Foto 7: CEO
Con Axel Hentrei del gruppo Bertelsmann Printing Group, Hans Schur della Schur Packaging International e Ralf Wintergerst della Giesecke+Devrient, ben tre CEO di aziende rinomate hanno illustrato i diversi segmenti del vastissimo settore tipografico (7)

Hans Schur, titolare e CEO del gruppo di packaging danese Schur International, ha parlato soprattutto del "World of Packaging" sottolineando l'importanza, spesso ignorata, dell'imballaggio per la maggiore conservabilità degli alimenti, considerando l'aumento della popolazione mondiale. Oltre al ruolo di silenzioso venditore dei packaging di pregio, anche questa funzione va acquistando sempre più rilievo, perché, nel frattempo, il commercio on-line comprende anche i generi alimentari ed esige una catena del freddo ininterrotta nonché soluzioni di imballaggio conformi.  

Foto 9+10: visitatori
Alla Giornata delle porte aperte del 23 settembre, oltre tredicimila visitatori hanno inondato lo stabilimento di Würzburg sul Meno, tirato a lucido per l'occasione (9+10)

Il "World of Security", invece, era il tema trattato da Ralf Wintergerst, CEO della Giesecke+Devrient di Monaco di Baviera. Il Presidente del CdA del rinomato produttore di sistemi per la stampa di banconote e di pagamento elettronico ha illustrato i crescenti rischi per i sistemi di pagamento elettronici e on-line connessi alla criminalità cibernetica nonché gli sforzi per rendere le banconote fisiche sicure dalla contraffazione adottando caratteri di sicurezza sempre nuovi. Nonostante la concorrenza elettronica nell'epoca della digitalizzazione, non vede ancora una fine per la banconota stampata, tanto più che, nel mondo, circola sempre più denaro contante.  

Foto 5: sala rotative
L'ex sala rotative del VCC si è riempita di visitatori in occasione dell'anniversario ricco di eventi (5)

Nella sua breve relazione conclusiva sul "World of Brands", Karsten Kilian ha evidenziato l'importanza dei marchi per il successo delle aziende. Il suo motto: "Una grande idea è la base di qualsiasi grande marchio". E conclude così: "Soprattutto nella nostra epoca, sempre più digitalizzata e dinamica, abbiamo bisogno di marchi che ci permettano di orientarci".  

Con un video professionale, agli ospiti dell'evento sono stati presentati il marchio di lunga tradizione Koenig & Bauer, completamente ridisegnato in occasione del duecentesimo anniversario dell'azienda dopo le tante acquisizioni degli ultimi venticinque anni, nonché i messaggi e i valori intrinseci della marca.  

Foto 3: visitare
Diverse centinaia di clienti e partner commerciali hanno colto l'occasione dell'anniversario per visitare la sede principale del Gruppo Koenig & Bauer a Würzburg (3)

Horst Köhler: crescita della popolazione mondiale, scarsità delle risorse e digitalizzazione esigono una collaborazione globale

Horst Köhler, ex Presidente della Repubblica federale, ex capo del Fondo monetario internazionale (FMI) e profondo conoscitore dell'Africa, ha concentrato il suo convincente discorso sul conflitto tra crescita della popolazione mondiale, scarsità delle risorse e digitalizzazione. Köhler: "Possiamo immaginare queste tre tendenze come tre grandi treni che stanno per entrare in collisione. Solo comprendendo quanto poco contino le soluzioni su un solo lato del triangolo capiremo anche l'entità dell'enorme compito che si erge dinnanzi all'umanità. Anche in futuro, ciascun paese sarà artefice della propria fortuna. Ma per riuscire nell'intento, tutti devono avere una panoramica dei fatti molto più ampia del loro solo piatto. Nel ventunesimo secolo abbiamo bisogno di nazioni capaci di riconoscere che siamo tutti sulla stessa barca. Abbiamo bisogno di risposte dalla politica che confluiscano in un nuovo paradigma di collaborazione globale. Abbiamo bisogno di un'economia mondiale che consenta a tutti gli abitanti della Terra di vivere decentemente, senza distruggere il nostro pianeta".  

Foto 8: Hort Köhler
In un discorso avvincente, l'ex Presidente della Repubblica federale Horst Köhler ha esortato ad una collaborazione globale per superare le sfide connesse alla crescita della popolazione mondiale, alla scarsità delle risorse e alla digitalizzazione (8)

L'ex Presidente della Repubblica Federale ha definito Friedrich Koenig e Andreas Bauer, i fondatori di Koenig & Bauer, un esempio di quella ricchezza di idee, quella volontà di intraprendere e quello spirito imprenditoriale necessari per risolvere i problemi del futuro. Köhler ha anche elogiato le conquiste sociali dell'azienda a metà del diciannovesimo secolo, sotto la guida di Fanny Koenig. Köhler: "Una dimensione sociale di questo genere contraddistingue numerose aziende a gestione famigliare in Germania e contribuisce in modo decisivo al clima e al successo dell'economia sociale di mercato".

Foto 11: logo
Puntuale per il duecentesimo anniversario dell'azienda è stato apposto il nuovo logo sul nuovo Centro dimostrazioni di macchine per la stampa flessografica e digitale della sede centrale in Franconia (11)

Downloads

Foto 1: Claus Bolza-Schünemann
Foto 1: Claus Bolza-Schünemann
Foto 2: Mathias Dähn
Foto 2: Mathias Dähn
Foto 4: ufficiale presso
Foto 4: ufficiale presso
Foto 6: Karsten Kilian
Foto 6: Karsten Kilian
Foto 7: CEO
Foto 7: CEO
Foto 9+10: visitatori
Foto 9+10: visitatori
Foto 5: sala rotative
Foto 5: sala rotative
Foto 3: visitare
Foto 3: visitare
Foto 8: Hort Köhler
Foto 8: Hort Köhler
Foto 11: logo
Foto 11: logo

Contatto per la stampa

Klaus Schmidt
Friedrich-Koenig-Straße 4
97080 Würzburg
Germany
Tel.: (+49 931) 909-4290
Fax: (+49 931) 909-6015